Skip to content

COME ARROTONDARE CON UN NUOVO MESTIERE ovvero: come pirate comincia la carriera di rilegatore

ed ecco, a brevissima distanza, la realizzazione della raccolta di curiosità di fisica, nell’elegante edizione rilegata a mano!

 rilegatoria come rilegare i libri autoproduzione pirate how-to guida guide

ma ecco la guida alla realizzazione di questo volume di 64 pagine, in un semplice passo passo.

per prima cosa bisogna pensare all’immagine di copertina.

ho deciso di fare questo volume con una copertina sempre diversa, in base a ciò che trovo da ricclare, ma per dare un’identità unica, ho deciso che su ogni copertina ci avrei incollato un’immagine uguale per tutte.

curiosità di fisica in sedicesimi lavori pirate donne nude :)

poi ho stampato le 64 pagine su a3

fronte / retro 1

curiosità di fisica in sedicesimi lavori pirate donne nude :)/ curiosità di fisica in sedicesimi lavori pirate donne nude :)

fronte / retro 2

curiosità di fisica in sedicesimi lavori pirate donne nude :)curiosità di fisica in sedicesimi lavori pirate donne nude :)

fronte / retro 3

curiosità di fisica in sedicesimi lavori pirate donne nude :) / curiosità di fisica in sedicesimi lavori pirate donne nude :)

fronte / retro 4

curiosità di fisica in sedicesimi lavori pirate donne nude :) / curiosità di fisica in sedicesimi lavori pirate donne nude :)

in questo esempio (il numero 0 di 50), ho utilizzato una scatola di scarpe che attendeva di essere utilizzata per un qualche valido motivo 

 l’ho aperta…

e ho fatto esplodere sia la scatola…

 

che il coperchio.

per caso, sono stato fortunato, perchè questa scatola non era incollata ma fatta di parti incastrate tra loro. un modo ingegnoso, che a me ha permesso di avere del cartone più integro.

per queto esempio prenderemo il cartone del coperchio.

 l’ho fatto in strisce da 11 cm d’altezza. mezzo centimetro in più dell’a6, che permette di giocarsi bene i fascicoli.

l’ho divisa a metà (tenendo conto che la copertina, in questo caso di impaginazione e piegatura, sarà di un centimetro più corto)

ho provato a controllare come stessero dentro i due fascicoli

e ho fatto una piega a destra e a sinistra del centro, a circa un centimetro. 

bene. è ora di cucire!

io ho utilizzato, come da consiglio della rilegatrice a., un ago da lana.

il filo, deve essere resistente e ovviamente non più grosso della cruna dell’ago. io ho utilizzato della gavetta che mi aveva dato tempo fa, miss a. di mtv, per fare una mostra. casa mia è un magazzino che aspetta di essere utilizzato.

si parte dal centro dell’ultimo fascicolo

si perfora anche il centro della piega alla destra del centro copertina, si continua perforando anche il centro della piega alla sinistra del centro copertina, e si esce, sempre nel centro del primo fasciocolo.

 una volta usciti (lasciando indietro un po’ di filo, sufficiente per
fare poi un nodo), si rienta a circa 2 cm dal bordo superiore e si
perfora il primo fasciocolo, piega a sx, piega a dx, e il secondo
fasciolo

poi si continua con un foro a due centimetri dal bordo sotto.

sempre con l’ordine fasciocolo 2, piega a sx, piega a dx, fasciolo 1.

e l’ultimo passaggio prima di annodare il tutto, ritornando dentro al buco di centro e ripassando per fascicolo 1, piega a sx, pega a dx, fasciolo 2.

forse però da questa foto si capisce meglio come si passa da una parte all’altra.

si tira un po’, in modo da assicurare bene i fascicoli alla copertina, poi si fa un semplice nodo doppio, o quadruplo se vi prende bene.

meglio però solo doppio, in modo che rimanga uno spessore minore.

rilegatoria come rilegare i libri autoproduzione pirate how-to guida guide

 questo è lo schema, spero che chiarisca ulteriormente…

posizionamento dei materiali

 schema per come rilegare un libro a mano lavori pirate rilegatoria casalinga

passo 1

schema per come rilegare un libro a mano lavori pirate rilegatoria casalinga

passo 2

schema per come rilegare un libro a mano lavori pirate rilegatoria casalinga

passo 3

schema per come rilegare un libro a mano lavori pirate rilegatoria casalinga

passo 4 

schema per come rilegare un libro a mano lavori pirate rilegatoria casalinga

…e si annoda.

sembra complicato, come qualsiasi cosa semplice, spiegata a voce. 

ecco come appare il dorso

 rilegatoria come rilegare i libri autoproduzione pirate how-to guida guide

e la costa

rilegatoria come rilegare i libri autoproduzione pirate how-to guida guide

ho pensato di mantenere anche un aletta esterna, che serve per chiudere. ma temo che se li espongo chiusi, la gente non li apra per sfogliarli.

rilegatoria come rilegare i libri autoproduzione pirate how-to guida guide

 è ora di ritagliare l’immagine della copertina

rilegatoria come rilegare i libri autoproduzione pirate how-to guida guide

e applicarla!

rilegatoria come rilegare i libri autoproduzione pirate how-to guida guide

comunque è una rilegatura molto semplice e che funziona molto bene.

era la prima volta che cucivo un libro, ed è venuto benissimo. spero sia da stimolo a provare nuove soluzioni.

buona rilegatura a tutti.

🙂 

2 Comments

  1. saxarts wrote:

    grazie per il tutorial utilissimo e mi hai fatto venire in mente di far lo stesso. fantastico il risultato!!
    non arrivo a tanto , ma se ti và fai una capatina sul mio blog !! 🙂

    mercoledì, giugno 9, 2010 at 5:06 pm | Permalink
  2. pirate wrote:

    prego e grazie a te! quando faccio i post, spero che sia appunto da ispirazione alle persone, e se ti ha preso bene, sono contento.
    m’è molto piaciuto quello che fai, hai un segno molto personale e curato.
    bello bello bello.
    bravo bravo bravo!

    mercoledì, giugno 16, 2010 at 11:14 am | Permalink